Accedi al sito
Serve aiuto?

Principali progettazioni

AZIENDA USL TOSCANA CENTRO (ex AZ. USL 11 Empoli)
RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO IMPIANTI TECNOLOGICI P.O. SAN PIETR IGNEO - FUCECCHIO

DESCRIZIONE SINTETICA DELL’INTERVENTO

L’intervento è consistito nella ristrutturazione globale e riqualificazione energetica delle centrali tecnologiche a servizio del presidio ospedaliero e dei relativi interventi nella cabina MT/BT. I lavori sono iniziati con lo smantellamento e lo smaltimento delle vecchie unità di generazione del calore e dell’acqua refrigerata ormai obsolete,  poi, in seguito alla ristrutturazione architettonica dei locali tecnologici, è iniziata l’istallazione delle  di nuove unità, dei collettori e dei circuiti di trasferimento principali,  fino al loro collegamento con le reti di distribuzione esistenti che raggiungono le varie zone del complesso ospedaliero. Le nuove apparecchiature assolvono al compito della produzione/preparazione, il trattamento e distribuzione dei fluidi tecnici e sanitari di consumo in diverse condizioni di temperatura e pressione, per l’alimentazione dei terminali d’impianto e dei presidi sanitari dislocati uniformemente nei volumi dell’attività.  Il nuovo complesso impiantistico permette
  • La produzione simultanea di energia elettrica, energia termica e frigorifera tramite sistema di TRIGENERAZIONE: il sistema costituito da motore a combustione interna è accoppiato a recuperatore termico ed alternatore con gruppo produttore di acqua refrigerata ad assorbimento e torre evaporativa e consente
  •   la produzione e distribuzione di acqua calda a circa 70 °C per il riscaldamento invernale ,il post riscaldamento estivo nelle unità di trattamento aria.
  •   la produzione e distribuzione di acqua refrigerata per l’alimentazione degli impianti di benessere nelle stagioni estive e/o nelle mezze stagioni;
  •  la produzione di acqua calda sanitaria;
  •  la generazione di energia elettrica per una potenza nominale di 240 kW elettrici;
Il sistema di cogenerazione è supportato inoltre da tre generatori di calore modulanti a condensazione di “soccorso”. L’intervento ha incluso anche:
  •  La Ristrutturazione della centrale idrica necessaria allo stoccaggio, filtrazione, disinfezione e distribuzione di acqua potabile  a utilizzo sanitario (con sistemi di disinfezione antilegionella) a 15°F;
  • La Ristrutturazione  dell’impianto di produzione e distribuzione di acqua osmotizzata a 0°F;
-La realizzazione di un avanzato sistema di SUPERVISIONE  programmabile in grado di fissare le logiche di funzionamento, agire sulle regolazioni, le accensioni, gli spegnimenti, le fasi di stand-by, ma anche per effettuare, da postazioni remote, il controllo dello stato di manutenzione e di usura delle apparecchiature. Il sistema è inoltre in grado di riportare gli allarmi presso uno più terminali di input/output collocati in zone presidiate dal personale addetto a tali controlli.
- La realizzazione di una nuova centrale di pressurizzazione antincendio costituita da motopompa, elettropompa e pompa pilota.
 
Prestazioni svolte: Progetto definitivo ed esecutivo; Coordinamento della Sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione; Direzione Lavori, misura e contabilità, Prevenzione Incendi.
Importo complessivo dei Lavori: € 2.227.725,66
  • 1